© 2017 by Virgolazero.

  • Grey Twitter Icon
  • Grey Facebook Icon

LA VOCE LIBERATA

LABORATORIO ESPERIENZIALE PER LIBERARE LO STRUMENTO VOCE DAI BLOCCHI EMOTIVI
 

Le tecniche che verranno prese in considerazione porteranno l’allievo a sviluppare il percorso sulla voce, esplorando le molteplici variazioni della voce e della fonetica.

La parola singola agisce quando ne incontra una seconda che la provoca e la costringe a uscire dai binari dell’abitudine.

Le tecniche che verranno prese in considerazione portano l’allievo a sviluppare il percorso sulla parola, esplorando le molteplici variazioni della sonorità dello strumento/voce, alla ricerca dei “segreti” nascosti all’interno delle frasi e delle stesse lettere.
Il lavoro affronta esercizi per un utilizzo corretto della respirazione, l’uso tecnico della pausa, del colore, del mordente, del fiato con l’obiettivo di recuperare la tonalità, il timbro e il calore della propria voce originaria.
Il modulo viene svolto in contemporanea alla lettura, in italiano, di testi specifici di riferimento. Il particolare il modulo si soffermerà con particolare attenzione sugli esercizi di comunicazione cercando di incentivare una dinamica di ascolto, libera da filtri o blocchi fisico-emotivi, incentrandosi sui principi che sono alla base di ogni tecnica di comunicazione.

 

Programma pratico

-Training di rilassamento e ascolto
-Training motorio atto a sviluppare e potenziare una buona coscienza fisica
- Sezioni del corpo, equilibri e disequilibri
- Voce e movimento nello spazio
- Dissociazione voce-corpo
-Tecniche base di respirazione addominale, emissione ed uso della voce
- Lavoro sulle dinamiche comunicative e sui linguaggi
- Sperimentazione della parola nell’azione scenica e nella narrazione - Avvicinamento a testi e conseguente lavoro di base

 

Monte orario: 20 ore

COMPILA IL MODULO PER ISCRIVERTI AL LABORATORIO O AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI: